Halloween o Lucca Comics & Games?

Volete sapere cosa non mi è piaciuta quest’anno? La data del Lucca Comics. Avrei voluto andarci, sarebbe stato il primo per me, ma diamine. Cozzava con Halloween.
Per me Halloween è una festa importante, siccome non esco spesso di casa e adoro tutto ciò che ha a che fare con l’horror. Quindi ero indecisa. Halloween, Lucca Comics & Games o entrambi in qualche modo?

Mi è bastato andare sul sito di Trenitalia per avere la risposta: Halloween.

Ora, Lucca è una città abbastanza lontana dalla mia, ma raggiungerla con il treno sarebbe stata un’odissea di cambi e una corsa contro il tempo. Considerando che Trenitalia fa anche molto spesso brutti scherzi con ritardi e spostamenti di treni ho preferito non correre il rischio.

Non avevo nessuno con cui andare in auto e non ho pensato all’albergo perché non volevo starci più di una giornata se ci andavo, e quindi ho mandato tutto a quel paese per festeggiare per bene Halloween. Mi sono comprata un bel vestito da strega per l’occasione. 

Vestito strega Halloween

Mi mancava il classico “dolcetto o scherzetto”, quindi ho cercato un gruppo di ragazzi che andava a farlo. Gruppo che poi si è rivelato essere composto da bimbiminkia che pensavano solo a buttare petardi a destra e a manca, buttandoseli anche addosso.  Haha. Che divertente. Poi però avrei riso io se qualcuno di voi fosse finito all’ospedale, perché non rispettavate le minime regole di sicurezza!

Ho dunque preferito andarmene per conto mio, e per fortuna avevo con me una busta per raccogliere i dolci. Come si dice… meglio sola che male accompagnata.

Però alla fine ho fatto bene. La busta si è riempita in fretta e sono tornata a casa con un sacco di dolci! 

Busta di dolci

Per quanto riguarda gli scherzetti… c’è stata una casa che mi ha risposto un secco “Non ci interessa!” quando ho posto loro la domanda di rito. Non avevo pensato agli scherzi, ma poco dopo ho ritrovato il gruppo di bombaroli e gliel’ho indicata, chiedendo loro di occuparsene e regalandogli qualche dolcetto. Più tardi mi è venuto in mente come uno scherzetto anche senza carta igienica, scotch o altro: pubblicare una foto della casa. Scusate la qualità, ma l’ho scattata di fretta.

Casa che rifiuta Halloween

Quindi, in conclusione, è andata bene e mi sono divertita tanto! L’anno prossimo spero di poter trovare un modo di andare al Lucca Comics & Games e magari di organizzarmi meglio per un Halloween migliore e più divertente.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.