GameStop mi prende in giro

Pochi giorni fa ho fatto un articolo riguardante l’attesa di quei benedetti nuovi giochi di Pokémon: Rubino Omega e Zaffiro Alpha.

Devo raccontarvi una storia che è successa il lunedì della settimana successiva a quell’articolo.

Sono infatti state annunciate le edizioni limitate di quei giochi, che contengono anche una bella scatola di metallo ben decorata.

ORASlimited

So che non avrei dovuto prendermela troppo se mi avessero detto che le avevano finite, ma questa storia è andata in modo diverso.

Ero già stata da GameStop quando l’avevano annunciata e mi avevano detto che era troppo presto e non potevano ancora accettare la mia prenotazione, però avrebbero accettato una prenotazione dell’edizione standard da convertire in quella limitata più avanti. Quindi ho prenotato quella e lasciato passare un po’ di tempo (forse troppo, ma non è questo il punto) e questa volta ho deciso di telefonare per chiedere se era ancora possibile convertirla (non volevo andare là per niente).

Al telefono mi hanno detto:

Sì! Ne abbiamo ancora qualcuna di edizione limitata, ma sono veramente poche. Se passa in negozio a farci una firmetta la può prenotare al posto della standard!

Allora ok: mi preparo, esco di casa, mi metto in macchina e arrivo da GameStop circa 30 minuti dopo la telefonata.

Chiedo al commesso di fare la prenotazione, e non ci crederete mai, quello mi risponde:

Mi spiace, ma purtroppo la sede centrale ci ha detto di non accettare più prenotazioni per l’edizione limitata. Le abbiamo finite ieri…

Io a quel punto sono stata calma, lamentandomi senza alzare troppo la voce per via del fatto della telefonata e della loro disorganizzazione, ma dentro di me ho capito di essere arrivata alla fatidica goccia che fa traboccare il vaso. Ma allora mi prendono veramente per i fondelli! E non è nemmeno la prima volta che hanno avuto un atteggiamento del genere!

Chi gioca a Pokémon X o Y saprà che nei mesi di ottobre e novembre nei punti vendita GameStop venivano distribuiti dei Pokémon speciali, tramite degli appositi foglietti con un codice da grattare (come le schede telefoniche).

Anche in quell’occasione, ho telefonato e mi hanno detto:

No, non sono dei codici da grattare… sono da scaricare nei punti vendita che hanno la scheda di distribuzione, ma purtroppo noi non ce l’abbiamo. Nintendo non ce l’ha mandata.

Certo, come no. COME. NO. E allora tutti quelli che ne parlavano online cosa sono? Un branco di scemi? La notizia che circolava sui siti che si occupano di notizie sull’universo Pokémon era falsa? E questo che mi ha gentilmente offerto un utente di un gruppo online per appassionati di Pokémon cos’è? Un alieno che ha preso le sembianze di un biglietto con codice?

 

La settimana successiva ho telefonato nuovamente, solo per sapere cosa mi avrebbe risposto un altro operatore. E, sì, è qualcosa di ridicolo:

Sì! Ci erano arrivati, ma purtroppo li abbiamo finiti, mi spiace.

Non ho parole. Se questa è la loro professionalità, penso che perderanno una cliente.

Dopo questo spiacevole evento ho chiamato tutti i negozi di elettronica più vicini per sapere se quell’edizione limitata fosse disponibile altrove, ma tutti mi hanno detto che non sapevano nemmeno se gli sarebbe arrivato il gioco.

Alla fine ho deciso di farla finita con questa storia una volta per tutte. Ho comprato l’edizione limitata su Amazon e ho avuto anche 10€ di buono sconto, pagandola con un buono Amazon da 50€ e sfruttando un’offerta. Domani vado da GameStop ad annullare la mia prenotazione.

paccoAmazonZaffiroAlpha

Non lo avrò alla data di uscita, ma non fa niente. Ho aspettato 6 mesi. Non vedo perché dovrebbe esserci qualche problema ad aspettare altri 3-4 giorni.

E sì, grazie GameStop per avermi mandato l’e-mail in cui mi ricordate che i giochi sono arrivati, ma di certo non li compro più da voi, anche perché il link che avete ficcato nella vostra e-mail non funziona!

ss (2014-11-27 at 10.51.33)ss (2014-11-27 at 10.54.29)

Se non altro siete coerenti: le vostre e-mail rispecchiano perfettamente la qualità dei servizi che mi avete offerto!

6 pensieri su “GameStop mi prende in giro

  1. Aurora Wright

    Di fronte a me una commessa del GS locale stava barbatruccando un ragazzo che prendeva la PS4 dicendogli che “Sony non riconosce la garanzia europea di due anni ma solo il primo anno, con la nostra ne avresti tre”… Però senza di loro non esisterebbero i magheggi, quindi, finché posso risparmiare… Meglio che non falliscano

  2. Panda Oscuro

    Al tuo posto mi sarei comportata come te, sopratutto se non è la prima volta! Io prenoto un gioco, voi mi dite una cosa e poi scopro che è una balla? Ma da te non ci vengo più sicuramente. Per fortuna a me non è mai successo una cosa del genere, ma non è mai successo solo perché l’unico gioco che ho prenotato è stato su un sito internet (ora non ricordo quale fosse).
    Viva la serietà e professionalità.

  3. Jyuubi .

    Come ti capisco. D: Avevo prenotato una copia di bayonetta 1 e 2 per wii u, specificando 1 e 2 al commesso che mi assicura di aver battuto la versione con entrambi i giochi. Dopo qualche giorno guardo lo scontrino e vedo “bayonetta 2”, torno da gamestop, trovo lo stesso commesso che mi viene a dire che ho prenotato solo il 2. Chiedo di poter cambiare prenotazione e mi risponde “abbiamo chiuso le prenotazioni per bayonetta e le copie che arriveranno sono già prenotate.” Prenotate certo, dopo settimane dall’uscita vedevo ancora edizioni con i due giochi. Mi chiedo con che criterio assumano e soprattutto perché blocchino le prenotazioni quando miei amici di altre città mi dicono che prenotato certi giochi la sera prima. Altra cliente persa.

    (Also ho visto le tue carte di Love Live. çwç)

    1. EricchiYukia Autrice

      Aww. Mi dispiace. E poi magari ti hanno anche chiesto se volevi la protezione perché se non la fai ti muore il gatto, crolla la casa ed esplode la centrale nucleare della tua città anche se non esiste.
      Comunque le carte (e il blog in generale) sarebbero da aggiornare QwQ
      E sì, sono quasi a Rank 100 senza aver trovato ancora nemmeno una UR tranne la Kotori evento.

      1. jyuubi

        Ovviamente, ci manca solo che chiedano la protezione per gli amiibo.
        Io sono appena arrivata al rank 131 e ho qualche UR (ma non dirò quante perché ci tengo alla vita x°D) però anche una mia amica al rank 121 ha solo l’UR bonus di Kotori. Questo gioco è il male, c’è chi ne ha tipo 20 e chi niente. Se può consolare a giugno/luglio dovrebbero dare una UR cool di Eli e a Dicembre una smile di Maki (purtroppo essendo bonus hanno statistiche basse yy)
        Btw il blog è carinissimo~

Lascia un commento