La mia esperienza con Pokémon GO

A quanto pare le persone sono uscite totalmente di testa per Pokémon GO, a tal punto che quando ho scritto una guida riguardante la modifica del GPS e l’ho hostata su questo blog, nonostante all’inizio fosse irraggiungibile tramite i link interni (quindi andava condivisa tramite copia-incolla dell’URL) ho notato un’affluenza che ha raggiunto quasi le 150 persone al giorno.

ss (2016-07-27 at 10.55.53)

Dato l’incredibile successo di quella guida, ho deciso che vi parlerò ancora di Pokémon GO, stavolta mettendo in primo piano le mie esperienze con il gioco e le mie impressioni. 

Partiamo innanzitutto dal fatto che non avevo grosse aspettative. Sapevo che il gioco sarebbe stato minimalista, semplificato e assolutamente imparagonabile ai giochi Pokémon della serie principale per console Nintendo. Ma oltre a questo, sono stata delusa in un aspetto che davo per scontato. Continua a leggere

Guida: scegliere liberamente la propria posizione in Pokémon GO

Disclaimer #1: Hacking

Questa guida a scopo puramente informativo descrive l’utilizzo di pratiche che consentono di ottenere un vantaggio rispetto agli altri giocatori tramite l’utilizzo di software esterno al gioco. Non mi assumo nessuna responsabilità in caso di ban agli account o altri provvedimenti che possono essere presi nei vostri confronti,

Disclaimer #2: Eticità

Questa è una cosa più personale che altro, ma ho scritto questa guida soprattutto per le persone che nel proprio quartiere a livello di Pokéstop e Palestre hanno una situazione simile a questa:_20160712_170850

Ma anche per tutte quelle persone che per arrivare nel luogo più vicino in cui c’è qualcosa hanno bisogno di prendere la macchina o che sono impossibilitate a muoversi spesso da casa.

Credo che questi siano gli unici casi in cui questa guida debba essere presa in considerazione. Continua a leggere

Blade and Soul

Wow, da quanto tempo non aggiornavo il blog, sarà passato almeno un anno. Come al solito, il motivo è sia che non trovavo nulla di valido di cui parlare, sia che non trovavo mai il momento adatto per dedicarmi a scrivere articoli. Ma, di recente mi sono messa a riflettere su tutto ciò che ho sperimentato negli ultimi periodi e l’argomento più valido di cui parlare mi è sembrato appunto, Blade and Soul.

BladeAndSoul

 

Continua a leggere

Parliamo di ormoni

Stavolta parlerò di un argomento leggermente diverso dai soliti, che non avrà niente a che fare con i videogiochi, né con altra robaccia informatica, né con film e né con media di alcun genere .

Il motivo? Hikari ha deciso di fare un’iniziativa in cui avremmo presentato i blog delle persone che conosciamo, e tutte quelle che mi hanno descritta hanno specificato quanto il mio blog sia soprattutto incentrato sulle cose nerdish.

Quindi, come avete potuto leggere dal titolo, oggi si parla di un argomento completamente diverso , che di recente è diventato una mia grande passione: gli ormoni e le differenze tra quelli maschili e femminili. Continua a leggere

Trenta giorni (in uno) di Pokémon

Ho visto questo giochino girare un po’ per i social, ma non avevo voglia di riempirmi nessuna bacheca di qualsivoglia social network né di ricordarmi di fare un post ogni giorno per tenere tutta questa roba aggiornata, quindi ho pensato di farlo sul mio blog tutto in una volta.

Il gioco consiste nel dire 30 opinioni personali sui Pokémon: ad ogni giorno corrisponde un certo topic di cui parlare, ma come ho già detto, condenserò tutto in un unico post, quindi buona lettura! Iniziamo. Continua a leggere

Recensiamo 50 sfumature di grigio…

Eccomi qui con la recensione di questo alquanto opinabile film: l’avevo promessa dallo scorso post ed è arrivata abbastanza in fretta (wow, 2 mesi senza post e adesso ne arrivano ben due di fila).

Opinabile non è una parola scelta a caso e tra poco spiegherò il perché, ma prima, una piccola introduzione.

Mi ero assolutamente ripromessa di guardare 50 sfumature di grigio principalmente per due motivi: il primo è che volevo sapere per quale motivo il pubblico era così tanto spaccato tra gente a cui il film è piaciuto (soprattutto le ragazze giovani) e gente che l’ha assolutamente schifato (soprattutto gli uomini).

ss (2015-03-03 at 05.49.17)

Il secondo è che ero veramente curiosa di sapere quale effetto avrebbe fatto su di me. Continua a leggere

Passione Love Live e nuove esperienze! ♥

Qualche post fa ho parlato di un gioco chiamato Love Live! School Idol Festival.

Bene, sono passati parecchi mesi e invece che stufarmi mi sta prendendo sempre di più. Fare la collezione di idol Super Rare, e perché no, Ultra Rare (sì, sogna) è diventato veramente divertente, soprattutto perché ho alcuni amici (più amiche però) che giocano con me e con cui scambio volentieri opinioni ed esperienze che hanno a che fare con il gioco.

È davvero affascinante come a volte un interesse che ti piace ti mette in contatto con tante persone e ti motiva a continuarlo. Continua a leggere

La parata dei videogiochi #2 – Pokémon Rubino Omega e Zaffiro Alpha

paratavideogiochi-PokemonROZA

Chi mi segue dal vecchio blog su Forumcommunity ricorderà che avevo parlato di Pokémon Nero e Bianco, dicendo che non mi erano piaciuti affatto per svariati motivi tra cui il troppo realismo, la troppa industrializzazione delle città e il radicale cambiamento di atmosfera che ne è derivato. Vediamo insieme come ho trovato questi nuovi giochi. Continua a leggere

GameStop mi prende in giro

Pochi giorni fa ho fatto un articolo riguardante l’attesa di quei benedetti nuovi giochi di Pokémon: Rubino Omega e Zaffiro Alpha.

Devo raccontarvi una storia che è successa il lunedì della settimana successiva a quell’articolo.

Sono infatti state annunciate le edizioni limitate di quei giochi, che contengono anche una bella scatola di metallo ben decorata.

ORASlimited

So che non avrei dovuto prendermela troppo se mi avessero detto che le avevano finite, ma questa storia è andata in modo diverso. Continua a leggere